Nato a Bologna il 2 settembre del 1859, morto a Venezia il 22 marzo 1944. Ha studiato all'Accademia della sua città, allievo dello scenografo Solmi. Suicidatesi il maestro, si recò a Venezia per trascorrervi qualche settimana, ma la città della laguna lo conquistò e dal 1880 restò a Venezia dedicandosi a ritrarre le sue vedute caratteristiche all'acquerello e all'acquaforte. Nel 1912 fu nominato professore di acquerello e d'incisione nell'Accademia, ove sorse appunto la Scuola d'acquaforte che guadagnò tanta rinomanza. In una confessione resa al Servolini, il B. indica il Whistler come suo vero maestro nell'arte dell'acquaforte. Fu un assiduo espositore alle Internazionali veneziane; in una poi fu particolarmente notato perché un suo acquerello, Un canale di Venezia, fu acquistato dall'imperatore di Germania Guglielmo II. Una sua opera è nel Museo Marangoni di Udine, un'altra fu acquistata da Vittorio Emanuele III.

Милан

Via Senato, 45

T +39 02 87 23 57 52

Mail: milano@enricogallerie.com

Генуя

Via Garibaldi, 29 R

T +39 010 24 70 150

Mail: genova@enricogallerie.com

©2015 ENRICO Gallerie d'Arte - All Right Reserved - P.IVA 00985970094 | Privacy Policy | Cookie Policy | Site Map