Nato a Ferrara il 19 marzo 1864. Studiò a Ferrara con Gaetano Domenichini, poi alle Accademie di Firenze e di Roma. Fu per pochi mesi a Parigi, nel 1886, e vi ebbe campo di conoscere da vicino tutto il movimento artistico così vivo in quel tempo; indi visse qualche anno a Londra, dipingendovi freschi acquarelli di vita londinese (impressioni) che lo rivelarono artista sicuro e sensibile, di spiccata personalità. Partecipò a numerose esposizioni in Italia, ed anche a Parigi, soprattutto con quadretti di genere. Fra i suoi lavori, per la maggior parte acquarelli, si citano: Donne e madonne, esposto nel 1887; Fra i polli e Tempo ladro, acquistato dal Ministero della Pubblica Istruzione, entrambi esposti a Bologna nel 1888; Le lavandaie e Fiammiferaio, esposti a Firenze nel 1889; Nella serra; Charing Cross, inviato a Venezia nel 1901; Chiesa di Ravello e Casolare rustico, inviativi nel 1903; Nelle catacombe, nel 1905; Ritratto; Impressioni di Londra; Impressioni di Pompei e Vecchia strada - dolce acqua: tutti esposti a Firenze nel 1927, a Palazzo Pitti. Gli si devono anche molte illustrazioni di libri e monografie: su Roma, Pompei, Ferrara; l'Umbria; la Sicilia. La Galleria d'Arte Moderna di Roma conserva di lui Thime the Thies; quella di Bristol, Rheims.

print

contact us

vedi scheda

Milano

Via Senato, 45

T +39 02 87 23 57 52

Mail: milano@enricogallerie.com

Genova

Via Garibaldi, 29 R

T +39 010 24 70 150

Mail: genova@enricogallerie.com

©2015 ENRICO Gallerie d'Arte - All Right Reserved - P.IVA 00985970094 | Privacy Policy | Cookie Policy | Site Map