Nato a Venezia il 5 settembre 1873, vivente. Studiò per qualche tempo sotto la guida di Cesare Laurenti. come il fratello, poi la sua inclinazione lo portò a proseguire da solo. Esordì nel 1896 a Torino con In laboratorio; poi espose, alla Permanente di Venezia, Alla ricerca dell'oblio, di sua proprietà. Modesto, alieno da ricerche non suggerite da necessità artistica, si è specializzato nella riproduzione degli aspetti caratteristici di Venezia, che ritrasse con semplicità e grazia. Nel 1899 alla Biennale Veneziana espose Partenza mattutina, che fu acquistato per la Galleria d'Arte Moderna di Roma. Il suo quadro Decadimento fu acquistato dalla defunta Regina Madre; Macchine sotto pressione, per la Galleria d'Arte Moderna di Venezia; La vita nei rii, che fa parte di un ciclo di soggetti veneziani, appartenne alla famiglia imperiale russa ed è attualmente conservato dal Governo delle U.R.S.8. nel Palazzo del Kremlino. Altre sue opere presentate alle Biennali Veneziane: Un palazzo; Una fondamenta; Un rio (Venezia povera), esposte nel 1905; Venezia, nel 1907; Casette al sole e Un rio a Venezia, nel 1912; otto litografie di soggetto veneziano, nel 1914; Interno, nel 1922; Musestre sul Sile, nel 1932. Altre sue tele: Uno sloggio, nella raccolta Sieber di Milano; I cava fango; Fosso gelato; Venezia sotto la neve; Nel cortile dell'ospizio, proprietà dell'on. Marzotto.

Milano

Via Senato, 45

T +39 02 87 23 57 52

Mail: milano@enricogallerie.com

Genova

Via Garibaldi, 29 R

T +39 010 24 70 150

Mail: genova@enricogallerie.com

©2015 ENRICO Gallerie d'Arte - All Right Reserved - P.IVA 00985970094 | Privacy Policy | Cookie Policy | Site Map