Nato ad Alessandria il 15 giugno 1857, vivente. Di famiglia novese, in tenera età fu condotto a Novi. Iniziò i suoi studi artistici all'Accademia Albertina di Torino, nel 1878; poi li proseguì a Genova ed a Firenze, ed a Genova, città nella quale insegnò all'Accademia Ligustica, svolse la maggior parte della sua attività. Trattò specialmente la marina ed il paesaggio, con arte verista, aliena dalla ricerca di effetti. Esordì alla Promotrice di Torino nel 1881, con Triclinium. Poi espose: a Roma, nel 1883, II beccaio, e alla Promotrice di Torino Voci bianche e La vanità nei campi; nel 1884, all'Esposizione di Torino: Fiori dì biancospino; La Scrivia; Il giorno di San Bovo e Ore calde; nel 1887, a Venezia: Un pescatore sul lago; Idillio e Mare, ed alla Promotrice torinese, Novembre; nel 1888, alla Mostra Nazionale di Bologna: Autunno mesto; Fede e Fiori, ed alla suddetta Promotrice: Tramonto; poi, sempre alla Promotrice: nel 1889: Ritorno al lavoro; nel 1890: Sul canale; nel 1891 : Vecchie case e La preghiera. Si citano di lui ancora: Il canto del mattino; Al rio e Ritorno dai campi, apparsi alla Promotrice di Genova, e lodati dalla critica. Nella Villa Raggio in Corniglia-no si ammirano suoi affreschi. Attualmente l'artista si dedica al commercio dei quadri antichi.

print

contact us

vedi scheda

Milano

Via Senato, 45

T +39 02 87 23 57 52

Mail: milano@enricogallerie.com

Genova

Via Garibaldi, 29 R

T +39 010 24 70 150

Mail: genova@enricogallerie.com

©2015 ENRICO Gallerie d'Arte - All Right Reserved - P.IVA 00985970094 | Privacy Policy | Cookie Policy | Site Map