Nato a Genova nel 1885, morto a Milano nel 1945. Dopo aver frequentato per un triennio l’Accademia di Brera a Milano, si dedica principalmente alla pittura di paesaggio. Espone presso la Società Promotrice di Belle Arti di Genova e, dal 1916, in molteplici esposizioni nazionali ed estere (Londra, Parigi, ecc). Nel 1913, un suo dipinto, presentato all’esposizione della Famiglia Artistica milanese nel quarantennio della sua fondazione, è acquistato dal Re d’Italia. Abile acquafortista, dal 1914 esegue con questa tecnica vedute portuali e cittadine di varie parti d’Italia che gli danno una certa notorietà. Nel 1915 è socio onorario dell’Accademia di Brera. Nel 1922 presenta all’Esposizione Primaverile Fiorentina le opere “La chiesetta di San Biagio nel Friuli” e “La vita nel porto di Genova”. In seguito, raggiunge Tokio dove alcune sue acqueforti sono acquistate per il Museo Imperiale di quella città. Negli anni ’30 del Novecento dipinge nuovamente a Genova e, in seguito, in Cile, dove lavora per un lungo e proficuo periodo fino alla sua morte, avvenuta a Valparaiso nel 1952. Le sue opere sono conservate presso importanti collezioni pubbliche e private, in Italia (ad esempio, la collezione permanente della Banca Intesa San Paolo) e all’estero.

Milano

Via Senato, 45

T +39 02 87 23 57 52

Mail: milano@enricogallerie.com

Genova

Via Garibaldi, 29 R

T +39 010 24 70 150

Mail: genova@enricogallerie.com

©2015 ENRICO Gallerie d'Arte - All Right Reserved - P.IVA 00985970094 | Privacy Policy | Cookie Policy | Site Map