Nato a Genova 11 10 novembre 1888, vivente. Frequentò l'Accademia Ligustica della sua città, dove ebbe a maestro Tullio Quinzio. Si dedica alla pittura di cavalletto e decorativa, ad olio ed a fresco. Ha partecipato alle mostre della Promotrice genovese; di Brera (1924); alla prima e seconda Mostra del « Novecento Italiano » ; alla Esposizione Internazionale di Arti decorative tenutasi a Parigi nel 1925, nella quale è stato premiato; alle Mostre Internazionali di Madrid (1928) e di Barcellona (1929). Dal 1926 partecipa alle Biennali Veneziane, nelle quali in quell'anno ha esposto Annuncio di maternità; nel 1928, alcuni disegni; nel 1930, Cesura Delcroix e Casa diroccata; nel 1932 tre lavori: Letizia; Pubertà e La cupola. Sue opere figurano nella Galleria d'Arte Moderna di Roma. In quella di Genova è conservata Ritorno. A lui sono dovuti gli affreschi del salone d'onore della Casa Madre dei Mutilati in Roma. Il Santa-gata, che nel 1921 ottenne il pensionato Brignole-Sale, si dedica anche alla scultura.

Milano

Via Senato, 45

T +39 02 87 23 57 52

Mail: milano@enricogallerie.com

Genova

Via Garibaldi, 29 R

T +39 010 24 70 150

Mail: genova@enricogallerie.com

©2015 ENRICO Gallerie d'Arte - All Right Reserved - P.IVA 00985970094 | Privacy Policy | Cookie Policy | Site Map